Cerca

La Provincia di Terni ha emanato due ordinanze per prorogare il senso unico alternato regolato da semaforo su alcuni tratti di altrettante strade provinciali per lavori di realizzazione di sottoservizi eseguiti da ditte private. Una prima proroga riguarda la Sp 31 di Giove in corrispondenza del bivio sulla Sp 86 per Porchiano del Monte dove sono in corso lavori di posa di un cavo interrato per la nuova linea elettrica commissionati da E-Distribuzione. La disposizione resterà in vigore fino al 10 luglio dalle 8,30 alle 17,30 dal Km 15+920 al Km 15+980, con attraversamento al Km 15+980.

La seconda proroga riguarda invece la Sp 6 Magliansabina nel comune di Calvi dell’Umbria dove è in corso la realizzazione di un’adduttrice per il potenziamento della rete idrica per conto di Acqua Pubblica Sabina. Il senso unico alternato, in questo caso regolato all’occorrenza anche da movieri, riguarda il tratto che va dal confine con il Lazio fino alla contrada Pacifici, passando per la frazione di Santa Maria in Neve, in particolare dal Km 10+800 al Km 16+500 fino al 31 luglio, dalle 07,00 alle 18,00.