I Carabinieri del Norm della Compagnia di Amelia, nel pomeriggio di mercoledì, hanno tratto in arresto un 45enne, già sottoposto agli arresti domiciliari presso una comunità dell’amerino, in esecuzione di un ordine di sospensione della misura attenuata emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Spoleto.

L’uomo, sottoposto a misura cautelare per un furto in abitazione perpetrato a fine 2021 a Roma, ove è residente, ha mostrato minor impegno nel proprio percorso terapeutico: per lui si sono così aperte le porte del carcere di Terni.