Cerca

E’ stato un incontro cordiale e proficuo quello di questa mattina tra il Questore della Provincia di Terni, Bruno Failla e il nuovo Presidente della Ternana Calcio Nicola Guida.

In occasione della prima riunione del GOS – Gruppo Operativo di Sicurezza – della stagione calcistica 2023/2024, il Questore Failla e il neo-Presidente Guida hanno affrontato, insieme a tutti i componenti del tavolo, ognuno per le proprie competenze, le eventuali criticità al fine di intraprendere le adeguate misure per la sicurezza dell’evento sportivo.

Il Questore ha sottolineato l’importanza dell’incontro istituzionale odierno, un tavolo di condivisione tra le istituzioni e la società privata, attori che hanno un fine comune e che lavorano sinergicamente per attuarlo.

Al termine della riunione, l’incontro con la stampa locale, durante il quale il Questore Failla ha augurato al Presidente Guida di innamorarsi della città di Terni e dei ternani, proprio come è successo al lui, quando è arrivato in città, ormai più di due anni fa, e pur non avendo legami con il territorio, ha iniziato a conoscere la realtà ternana e stabilire un forte legame di affetto con essa.

Il Presidente Guida ha ringraziato il Questore per l’invito, non nascondendo la sua emozione per questo primo impegno istituzionale, una nuova esperienza, molto positiva, in cui ha potuto verificare che la situazione della sicurezza nel calcio cittadino è sotto controllo, anche se naturalmente va costantemente monitorata. Il Questore Failla ha ribadito l’impegno della Polizia di Stato di Terni nel mettere in capo tutte quelle strategie mirate per garantire la sicurezza delle manifestazioni e per far sì i cittadini ternani possano fruire dello sport del calcio in sicurezza e in tranquillità.

Prima dei saluti finali, il Questore Failla ha donato al Presidente Guida una riproduzione dell’opera dell’artista ternana Rubinia, realizzata in occasione del 171° anniversario della Polizia di Stato ed una medaglia commemorativa della Questura di Terni.