Cerca

Calvi dell’Umbria è il primo “Comune riciclone rifiuti free” in Italia al di sotto dei 5000 abitanti. Il riconoscimento di Legambiente è stato assegnato alla citttadina umbra per il quinto anno consecutivo.

I dati: raccolta differenziata intorno al 90% e 41,7 chilogrammi pro-capite di residuo secco.

“Gli obiettivi che ci siamo proposti – spiega l’assessore Sandro Spaccasassi, che ha ritirato il premio – rappresentano per noi una priorità. Dopo la premiazione a livello regionale, Calvi dell’Umbria vede confermato il risultato raggiunto, con questo riconoscimento su scala nazionale”.

La presentazione dei risultati e la premiazione di Comuni Ricicloni 2023 si è tenuta durante la terza giornata dell’Eco-Forum 2023, la conferenza nazionale sull’economia circolare organizzata dal 4 al 6 luglio a Roma da Legambiente, La Nuova Ecologia e Kyoto Club.