Nella giornata di ieri, martedì 7 maggio 2024, il Comitato Prisciano-Terni Est ha incontrato l’Assessore all’Ambiente del Comune di Terni, la Dott.ssa Mascia Aniello.
Durante l’incontro, tenutosi presso Palazzo Spada al 3° piano, abbiamo espresso tutti i nostri dubbi e le nostre perplessità in merito alla possibile risoluzione del problema delle polveri, che non accennano a diminuire, dei metalli pesanti presenti nell’aria e dei maliodori avvertiti in zona. Per quest’ultimi siamo ancora in attesa di ricevere una risposta da parte dell’ASL Umbria 2 alla nostra e-mail del 26 aprile 2024.
Abbiamo informato l’Amministrazione Comunale anche del problema delle vibrazioni, causato dagli impianti presenti nel magazzino Metal Recovery, che sta letteralmente ammorbando intere famiglie da 2 anni e mezzo a questa parte.
L’Assessore si è dimostrata molto disponibile ad ascoltarci ed ha condiviso con noi il nostro scetticismo e la nostra inquietudine.
Ci ha inoltre informati della decisione di istituire un tavolo permanente delle associazioni e dei comitati ambientalisti all’interno del Comune di Terni. Ci risulta difficile capire come mai, in una città come Terni, un tavolo di questo tipo non fosse ancora presente.
Nei prossimi giorni abbiamo intenzione di scrivere alla Regione Umbria, in merito agli studi epidemiologici ed i biomonitoraggi, e all’ARPA per ottenere ulteriori dati.