I gruppi consiliari del PD e di Innovare per Terni hanno presentato una interrogazione in merito al centro sociale Valenza, situato nell’omonimo quartiere.

“Si tratta, sostengono i consiglieri firmatari, di una struttura di ultima generazione, con ampio parcheggio, con locali molto ampi al piano terra, cucina, bar, uffici e sale riunioni al piano superiore. Tuttavia ormai da troppo tempo il centro è chiuso e l’ultimo bando per la gestione degli immobili da destinare a centri sociali o per ospitare associazioni non ha riguardato questa struttura. Visto l’ingente investimento per realizzarlo e le ampie possibilità di uso, il centro potrebbe ospitare eventi e momenti di ritrovo per i residenti, assolvendo così anche ad una funzione di inclusione sociale.
Con l’interrogazione presentata chiediamo dunque al sindaco e alla giunta di sapere se è intenzione dell’amministrazione di rimettere a disposizione della cittadinanza l’immobile destinato a centro sociale nel quanrtiere di Valenza”.