Questo è un appello a tutte e a tutti i cittadini di Terni che non intendono rinunciare ai propri valori, alla propria storia e soprattutto ai propri diritti.
Si avvicinano inesorabili le prossime elezioni amministrative, che ci saranno in primavera nella nostra città.
Siamo e stiamo costruendo un progetto di sinistra, femminista, anticapitalista, antifascista, ambientalista e solidale.
Potere al Popolo, realtà nata nel 2018 e in continua crescita, esiste per essere alternativa ai partiti complici dell’attuale situazione nazionale e anche locale.
Rivendichiamo la nostra presa di posizione.  Ogni compromesso sarebbe una compromissione.
Noi siamo il popolo, in totale contrapposizione a chi difende i diritti di pochi, che poi si chiamano privilegi.
Questo è un appello a chi non intende arrendersi ad una città usata da politica e politici di turno, che cambiano idee e casacche al primo soffio di vento.  E il vento fischia.  Noi riusciamo a sentirlo.
Lo sentiamo nelle rivolte che in tutto il mondo gridano giustizia e libertà, lo sentiamo nella dignità di chi non riesce a pagare le bollette ma sa che la colpa non è sua. Lo sentiamo alle manifestazioni e ai cortei in difesa del lavoro e dei diritti.
Lo tocchiamo con mano nelle lotte dei sindacati di base, in quelle studentesche, in quelle per i diritti civili e ogni volta che qualcun* si stringe intorno ad una causa collettiva.
Questo è un appello per costruire una coalizione del popolo e per il popolo.  Potere al Popolo Terni non intende partecipare a nessuna scommessa tattica di alleanza con nessuno che non sia già dalla nostra parte.
Quindi questo è un appello a chi è dalla nostra parte.
Costruiamo una coalizione da presentare alle prossime amministrative, e nel frattempo costruiamo relazioni solidali che possano incidere ancora di più sulle battaglie quotidiane.
Incontriamoci, costruiamo, organizziamoci.

Potere al Popolo – Terni