Nei prossimi giorni la seconda e la terza commissione consigliare fisseranno la data per una audizione congiunta delle maestranze ex Treofan con la presenza dell’assessore regionale Michele Fioroni, il commissario liquidatore dell’azienda e le organizzazioni sindacali.

Ne ha dato mandato la conferenza dei capigruppi che si è tenuta ieri.

“Nella seduta del consiglio comunale del 7 novembre – dichiara il presidente Francesco Maria Ferranti – i lavoratori nell’incontro che abbiamo avuto hanno chiesto che il tema della riattivazione del sito Treofan sia una delle priorità dell’agenda cittadina e che veda un impegno di stimolo da parte delle istituzione, l’audizione in seconda e terza commissione è un passasggio fondamentale nel quale vorremmo rilanciare il confronto con la regione e il liquidatore che deve valutare l’unica proposta industriale pervenuta. Il tempo stringe in quanto a primavera scade la cassa integrazione ritengo che la vicenda Troefan debba in questa fase essere Colonna fondamentale delle attività amministrative. Restiamo in attesa della data che individueranno i presidenti Rita Pepegna e Federico Brizi”.