Nel corso del fine settimana, i militari della Compagnia Carabinieri di Poggio Mirteto hanno predisposto alcuni servizi straordinari di controllo del territorio che hanno avuto ottimo riscontro sia in termini di mantenimento della sicurezza pubblica che di prevenzione di reati predatori.

Durante l’espletamento del servizio sono state controllate numerose autovetture e i relativi occupanti. È risultato tutto regolare anche per quanto riguarda il rispetto del Codice della Strada da parte degli utenti della strada ad eccezione del controllo di un mezzo, in transito tra il centro abitato di Forano e la strada che conduce all’imbocco autostradale dell’A1 “Ponzano – Soratte”, il cui conducente, un giovane italiano neopatentato, fermato da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile di Poggio Mirteto, è stato colto alla guida in stato di ebbrezza. Il ragazzo, sottoposto ad etilometro, è risultato avere un tasso alcoolemico (1,22 g/l) ben oltre il limite consentito (0,5 g/l).

In virtù delle risultanze, l’autovettura da lui condotta è stata affidata a terzi mentre la patente di guida è stata ritirata ed il giovane è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

Si dà atto, come di consueto, che il procedimento penale è ancora nella fase delle indagini preliminari e che eventuali responsabilità penali saranno valutate dall’Autorità Giudiziaria.

Analoghi servizi continueranno ad essere svolti nei prossimi fine settimana in tutto il territorio della provincia.