Sulcanale 114 del digitale terrestre ricompare il marchio Galileo. Dopo tre anni di “esilio” sul web lo storico marchio Tv riaccende i motori anche sul digitale terrestre restituendo alla città un pezzo di storia dell’informazione.
Giovedì 9 maggio alle ore 10.30 nella sede consiliare di Palazzo Spada conferenza stampa di presentazione della Nuova Galileo, società cooperativa di comunità, con la partecipazione dei redattori e collaboratori, del cda e del presidente. Sarà l’occasione per un primo resoconto e per sottolineare prospettive agli altri colleghi dell’informazione, alle istituzioni e cittadinanza.
L’emittente era nata nel 1978 da una costola di Radio Galileo di Terni, per iniziativa di Franco Allegretti e Giorgio Brighi.
Galileo TV torna quindi a trasmettere in tutta l’Umbria e nell’alto Lazio sul canale 114 del digitale terrestre, mentre nel frattempo è stato riattivato anche il canale dove in passato veniva veicolato solo il segnale audio. Per poter ascoltare Radio Galileo sul digitale terrestre il canale è il 750.