Rete Ferroviaria Italiana, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane, svolgerà interventi di potenziamento infrastrutturale tra Terni e Foligno, sulla linea Orte – Falconara, da venerdì 3 maggio a sabato 8 giugno.

Principali interventi:

  • Realizzazione di una galleria artificiale paramassi – lunga circa 40 metri – per la protezione della sede ferroviaria da fenomeni di dissesto idrogeologico e rafforzamento corticale delle pareti rocciose per 360 metri.

Questi interventi rientrano nel più ampio progetto di mitigazione del rischio idrogeologico della zona, già interessata da un movimento franoso nel gennaio 2021.

  • Realizzazione Slab Track nella Galleria Balduini nella tratta Baiano-Giuncano, lunga circa 1700 metri. Lo Slab Track è una metodologia costruttiva innovativa, in cui il binario non ha massicciata con traversine e pietrisco ma è realizzato su una struttura prefabbricata in cemento armato. Riduce la frequenza degli interventi manutentivi assicurando così maggiore regolarità alla circolazione ferroviaria.

  • Lavori propedeutici al potenziamento tecnologico nella stazione di Spoleto, legati alla realizzazione del nuovo ACC (Apparato Centrale Computerizzato). L’ACC è una vera e propria “cabina di regia” che, grazie alle potenzialità offerte dall’elettronica, gestisce in modo più efficace ed efficiente la circolazione ferroviaria, soprattutto in caso di criticità, garantendo una maggiore flessibilità nell’uso dei binari di stazione.
  • Lavori relativi all’avanzamento del raddoppio della tratta Spoleto-Campello.
  • Lavori propedeutici all’attivazione dell’ERTMS (European Rail Transport Management System), il più evoluto sistema per la supervisione e il controllo della marcia dei treni, tra Foligno, Terni e Orte.

I lavori – 20 milioni di euro di investimento – vedranno coinvolte circa 120 persone, tra dipendenti RFI e delle ditte appaltatrici, a lavoro su opere civili, armamento, trazione elettrica e impianti di sicurezza e segnalamento.

Per consentire l’operatività dei cantieri, la circolazione ferroviaria sarà sospesa tra Terni e Foligno dalle 23:40 di venerdì 3 maggio alle 5 di sabato 8 giugno.