Proveniente da Roma, Dipartimento della Pubblica Sicurezza arriva a Perugia il Commissario Andrea Petrolati.

Di origini romane, il dr. Petrolati si è laureato in sociologia all’Università degli Studi di Chieti “Gabriele D’Annunzio”.

Entrato in Polizia con la qualifica di Agente nel 1986, dopo il corso di formazione, è stato assegnato al Reparto Mobile di Roma.

Nel 1991, dopo aver superato il concorso per l’accesso al Ruolo dei Sovrintendenti della Polizia di Stato e aver frequentato il corso di formazione professionale presso l’Istituto per Sovrintendenti e Ispettori di Nettuno, è stato trasferito a Roma al Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Nel 2001, dopo aver superato il concorso per l’accesso al Ruolo degli Ispettori Superiori – Sostituti Ufficiali di Pubblica Sicurezza, è stato nominato responsabile della sicurezza del Compendio Demaniale “Forte Ostiense” a Roma.

Dopo una prima parentesi – dal 2004 al 2012 – alla Segreteria del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, nel 2012 viene trasferito alla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione, dapprima alla Sezione Protezione e, successivamente, alla Sezione Informatica.

A gennaio del 2020 ritorna alla Segreteria del Dipartimento della Pubblica Sicurezza dove assume l’incarico di coordinatore degli uffici matricola presso l’Ufficio Servizi Tecnico Gestionali del Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Il Questore, Fausto Lamparelli, al suo arrivo nella sede di via Emanuele Petri, ha dato il benvenuto al dr. Petrolati facendogli i migliori auguri di buon lavoro.