Nuovo incidente sul lavoro in Umbria. E’ successo a Trevi dove un giovane che stava lavorando sul tetto di un capannone industriale è caduto da un altezza di circa sette metri riportando diverse fratture.

Si trova ricoverato al momento presso l’ospedale di Foligno con riserva di prognosi ma in condizioni che non risultano comunque particolarmente gravi.

Secondo quanto accertato dai carabinieri, il giovane è caduto dal tetto della struttura di un’ azienda dove, per conto della propria società, stava facendo dei lavori per il montaggio di un impianto fotovoltaico.

Sul posto i militari della stazione di Trevi, i vigili del fuoco e personale dell’ Azienda sanitaria per il sopralluogo. (ANSA)