I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Amelia, in collaborazione con i militari della Stazione di Narni Scalo e con personale della Polizia Locale di Amelia, hanno deferito in stato di libertà un 64enne, gravato da precedenti, per guida in stato di ebbrezza e sotto l’influenza di stupefacenti, resistenza e lesione personale a p.u..

Alcune sere fa gli equipaggi sono intervenuti presso un bar di Amelia dove l’uomo, in evidente stato di alterazione, stava dando fastidio ad altri avventori: alla vista dei militari l’uomo ha tentato la fuga a bordo di un motocarro, colpendo ad una gamba con il parafango uno di essi, che riportava lievi lesioni.

Bloccato e trasportato presso l’ospedale di Terni, all’esito delle analisi il 64enne è risultato sotto l’effetto di alcol e cannabinoidi. Nel corso dei successivi accertamenti l’uomo è risultato avere la patente sospesa e presso la sua abitazione sono stati rinvenuti 30 grammi di marijuana, posti in sequestro: pertanto, oltre alle denunce penali, egli è stato sanzionato amministrativamente e segnalato alla Prefettura quale assuntore.