Diciannove bambini della Scuola dell’Infanzia Paritaria ‘Rataplan’ di via Narni, mano nella mano e con un perfetto inquadramento militare, hanno fatto visita ieri alla caserma Carabinieri di Collescipoli. Accompagnati dagli insegnanti, i giovanissimi alunni, di età compresa tra i 3 e i 6 anni, sono stati accolti dal Comandante della Stazione, Maresciallo Maggiore Daniele SCENTONI e dai militari del Reparto. Per l’occasione erano presenti il Capitano Giovanni TOSCHI, Comandante della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Terni, il quale ha mostrato ai bambini entusiasti una fiammante Alfa Romeo Giulia in dotazione al reparto di Pronto Intervento nonché personale del Nucleo Carabinieri Forestale di Terni.

Abbagliati dalle luci dei lampeggianti, carichi di stupore e gioia, i bambini non si sono tirati indietro nel momento di salire a bordo del potente mezzo, provando per alcuni momenti il “brivido” delle sirene, mostrandosi molto interessati agli equipaggiamenti in uso ai militari, tra cui palette, torce e radio veicolare.

I Carabinieri Forestali hanno poi intrattenuto i piccoli studenti con due esperienze sensoriali, attività ludiche ed istruttive al tempo stesso, finalizzate alla conoscenza della biodiversità ed al contatto con la natura.

L’iniziativa è inserita nella ‘Formazione alla cultura della legalità’, promossa dal Comando Generale per l’anno scolastico 2023/2024 ed inquadrata in un più ampio progetto dell’Arma dei Carabinieri che ha lo scopo primario di affermare la vicinanza agli studenti di tutte le classi di vario ordine e grado ed instillare in loro i principi della legalità.

Terminata la visita, i piccoli alunni e le loro insegnanti sono stati “congedati” con il saluto militare dei Carabinieri.