Ieri mattina, il personale della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Assisi è intervenuto presso una ditta della città dove è stato segnalato un incidente sul lavoro in cui è rimasto coinvolto un 32enne cittadino italiano.

Sul posto gli agenti hanno verificato che l’uomo, mentre era intento ad effettuare dei lavori di manutenzione nella ditta in cui lavora, è stato colpito alla testa da un macchinario che gli ha provocato una profonda ferita lacero contusa.

Il 32enne è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno trasportato presso l’Ospedale di Assisi in codice arancione, per gli accertamenti e le cure del caso.

Sul posto è intervenuto anche il personale specializzato della A.S.L.

Sono in corso gli accertamenti del personale della Polizia di Stato, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, al fine di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.