I vigili del fuoco di Gubbio sono intervenuti nella Gola Del Bottaccione nel comune di Gubbio per il recupero de cadavere di un uomo che si trovava nel letto del fiume.

La persona è stata ritrovata dai carabinieri di Scheggia e Pascelupo in prossimità della vettura.

La persona risultava essere scomparsa a Rimini dal primo dicembre scorso

Il corpo è stato recuperato con tecniche SAF (Speleo Alpino Fluviale).

Sulle cause del decesso sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri. Non si esclude l’ipotesi della morte accidentale.