I Carabinieri della Stazione di Narni hanno tratto in arresto un 35enne del luogo in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Terni.

L’uomo deve scontare una condanna definitiva a due anni e due mesi per maltrattamenti e lesione personale aggravata commessi, nel 2021, ai danni dell’ex convivente, che aveva sporto denuncia presso la Questura di Terni.

Il 35enne è stato associato alla Casa di Reclusione del capoluogo.