Su mandato della giunta comunale di Terni la responsabile della viabilità ha redatto e firmato l’ordinanza che consente per fasce orarie l’accesso alla Ztl ai non autorizzati. Lo rende noto il vicesindaco con delega alla Comunicazione Riccardo Corridore.

L’ordinanza stabilisce che dall’8 dicembre 2023 al 6 gennaio 2024 dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 20 tutti i veicoli possono entrare senza sostare. I varchi dunque riporteranno in tempo reale la dicitura con l’apertura o la chiusura.

“Si tratta di un provvedimento sperimentale – spiega l’assessore alla viabilità Marco Iapadre – a gennaio daremo luogo alle valutazioni sui risultati ottenuti. Con la delibera di giunta con la quale abbiamo dato mandato alla dirigente di disporre l’ordinanza abbiamo chiesto anche che la Polizia Locale effettui tutti i controlli necessari sulla sosta. Ribadisco anche in questa circostanza che per i non autorizzati è consentito il solo accesso e che ogni attività di sosta sarà sanzionata dai vigili urbani. Si tratta di una misura necessaria per ottemperare la sperimentazione con i diritti dei residenti ad avere un parcheggio a ridosso delle proprie abitazioni. Abbiamo chiesto alla Polizia Locale di riferire sul numero dei controlli effettuati e sui verbali elevati, in maniera tale da avere un monitoraggio puntuale”.