Cerca

I Carabinieri della Stazione di Papigno hanno deferito in stato di libertà, per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere, un 19enne ternano, già gravato da precedenti.

Il giovane, che unitamente ad altri coetanei aveva cercato di eludere il controllo da parte della pattuglia dell’Arma, allontanandosi frettolosamente a piedi, è stato tuttavia raggiunto e fermato: sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, della lunghezza totale di cm 18 e lama di 8 cm, che è stato posto in sequestro.