Sono terminati i lavori di efficientamento energetico e di messa a norma eseguiti dal Comune negli spogliatoi dello stadio San Paolo di Narni scalo. L’intervento, rende noto l’amministrazione, è stato finanziato con risorse del Pnrr ed ha consentito il rifacimento dell’impianto elettrico e di quello dell’illuminazione dei locali, della lavanderia e della parte esterna dell’edificio con la sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con altri più efficienti.

Sono stati inoltre sostituiti sia gli impianti di riscaldamento che il vecchio impianto di produzione di acqua calda sanitaria con sistemi più moderni. “Si tratta – informa il Comune – di interventi che non avranno un impatto visibile sulla struttura ma genereranno un miglioramento sull’ambiente ed un significativo risparmio energetico per i futuri gestori”.

Eseguiti infine anche i lavori per realizzare il bagno disabili e per la futura installazione di un montascale finalizzato al superamento delle barriere architettoniche. “E’ uno dei primi risultati tangibili del lavoro della cabina di regia – dichiara l’amministrazione comunale – costituita appositamente proprio per gestire nel modo più efficace ed efficiente possibile tutti i progetti finanziati nell’ambito del Pnrr”.