Cerca

Gli agenti della Sezione della Polizia Stradale di Perugia, impegnati nei servizi di vigilanza nel territorio di Perugia, sono intervenuti lungo la Strada Statale 3-bis, in località Ponte San Giovanni, dove era stato segnalato un incidente stradale.

Gli operatori, giunti immediatamente sul posto, hanno rallentato il traffico in sicurezza. Successivamente, hanno avvicinato i conducenti dei veicoli coinvolti per sincerarsi delle loro condizioni di salute.

Appurato che non vi erano feriti, gli agenti hanno identificato il responsabile dell’incidente, un uomo di 48 anni che, fin da subito, ha mostrato evidenti sintomi di alterazione dovuta all’abuso di alcool. Per questo motivo, è stato sottoposto al test dell’etilometro che ha avuto esito positivo.

Il conducente, infatti, è risultato avere un tasso alcolemico cinque volte superiore al limite consentito, circostanza che, al momento di transitare lungo la statale, verosimilmente, gli aveva fatto perdere il controllo del veicolo.

Terminate le attività di rito, il 48enne è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza, aggravato per aver provocato un incidente. Nei confronti dell’uomo, inoltre, è scattato l’immediato ritiro della patente con sequestro amministrativo del veicolo.