Un neuro-tablet ed un cicloergometro a pedalata assistita sono stati donati dalla famiglia Barlozzini al Servizio di Day Hospital Neuro-riabilitativo dell’Ospedale “Santa Maria della Stella” di Orvieto, coordinato dalla dott.ssa Antonella Cometa, referente clinico del servizio e dirigente medico fisiatra presso la struttura dipartimentale di Riabilitazione Intensiva e Territoriale.

Si è svolta questa mattina la consegna del materiale alla presenza del direttore del presidio ospedaliero di Orvieto dott. Patrizio Angelozzi, dello staff sanitario, della responsabile dott.ssa Antonella Cometa, del responsabile della struttura dipartimentale di Riabilitazione dott. Fabrizio Mosca, del dirigente medico dott.ssa Claudia Massetti, della coordinatrice infermieristica Alessandra Falco e della coordinatrice dei fisioterapisti e logopedisti Patrizia Sangiorgio, che hanno rivolto un sentito ringraziamento per il sentito gesto di vicinanza e solidarietà della famiglia Barlozzini.

“Questa generosa donazione – ha dichiarato la dott.ssa Cometa – rappresenta un riconoscimento importante per il prezioso lavoro quotidiano svolto da tutti i professionisti che operano nel nostro reparto ed infonde fiducia ed ottimismo sulla crescita dell’offerta pubblica riabilitativa territoriale ed ospedaliera”.

Anche il direttore generale dell’azienda Usl Umbria 2 dott. Massimo De Fino rivolge un sentito ed affettuoso ringraziamento alla famiglia Barlozzini per l’importante e generosa donazione che supporterà il lavoro quotidiano dei sanitari del “Santa Maria della Stella” che con grande impegno, passione, dedizione ed umanità garantiscono alla collettività servizi efficienti e di qualità.