Poco dopo le ore 14:00 di domenica 21 novembre, due squadre del SASU provenienti da Terni e dal presidio in Valnerina, composte da tecnici operatori e sanitari, congiuntamente al personale del 118, si sono recate per un cacciatore colto da malore, all’interno di un bosco sul Colle dello Stubbio nel Comune di Arrone (TR). Dichiarato, purtroppo, il decesso dell’uomo e autorizzatone lo spostamento, la salma è stata trasportata con tecniche alpinistiche, sulla speciale barella portantina in dotazione del SASU, fino al mezzo dei soccorritori che lo hanno portato a valle.Sul posto anche i Carabinieri.