Anche il mese di maggio inizierà all’insegna della cultura al CLT Arvedi AST con due appuntamenti in calendario nella giornata di sabato 4 presso la Biblioteca del Circolo di Via Muratori a Terni. Alle ore 17,00, nell’ambito della Rassegna libraria “Le parole che restano”, si svolgerà la presentazione del libro ”La Belle époque sono io. Storia straordinaria di Riccardo Schnabl Rossi” di Gianpietro Chiodini per Morlacchi Editore. Nato a Perugia nel 1872, Riccardo Schnabl fu un iconico personaggio del Novecento, musicologo ed amico fraterno di Giacomo Puccini. Legato ai fasti dei più grandi teatri del mondo, Schnabl fissò la sua dimora per quasi quaranta anni in Umbria, a Monte del Lago. A ripercorrere la memoria di questa eccezionale figura, insieme all’autore, sarà il prof. Fabio Larovere, storico dell’arte e partner degli eventi culturali del CLT. L’evento è ad ingresso libero con prenotazione su Eventbrite.

A seguire, alle ore 18,30 verrà inaugurata, sempre negli spazi della Biblioteca e con presentazione a cura del Prof. Larovere, “Nella Città dell’acciaio” l’attesissima mostra personale dell’artista ternano Sandro Bini, apprezzato “espressionista urbano” e tra i principali interpreti della bellezza contemporanea di Terni. L’esposizione, curata dal gallerista Lorenzo Barbaresi, vuol essere una dedica alla città di Terni e alle sue caratteristiche identitarie, in primis al legame con il territorio e la storia industriale. Per l’occasione si terranno anche laboratori e visite guidate che coinvolgeranno le nuove generazioni, con il supporto di Amodì Servizi educativi. In particolare, per i bambini dai 6 ai 10 anni verrà organizzato anche l’evento gratuito “Brilla come l’acciaio!” laboratorio creativo, con visita guidata alla mostra, ispirato alla bellezza della nostra città.  Per gli adulti, dopo il taglio del nastro, alle ore 19.00 visita guidata insieme al Prof. Larovere, mentre i ragazzi saranno accompagnati nella visita da alcuni giovani studiosi e appassionati d’arte.

La mostra sarà visitabile senza guida su prenotazione fino al prossimo 3 giugno. Per info e prenotazioni contattare eventi.clt@acciterni.it