Dopo il record di transiti, 532.474, registrati nel 2023 dall’aeroporto internazionale dell’Umbria San Francesco, verranno aumentati i servizi “Umbria Airlink” che collegano lo scalo con tutta la regione e con tutta Italia, in maniera agevole, conveniente e sostenibile. Dal giorno di Pasqua, domenica 31 marzo, saranno 208 i collegamenti settimanali da/per l’Aeroporto che corrispondono ad un aumento superiore al 200% rispetto all’offerta invernale.

Oltre 37mila viaggiatori hanno scelto il servizio Umbria Airlink nel 2023 con un incremento dell’ 80% rispetto a quelli dell’anno precedente.

Umbria Airlink – realizzato in sinergia con Regione Umbria, committente e programmatrice dei servizi di Trasporto Pubblico Locale – è il servizio di trasporto intermodale (treno+bus), nato dalla collaborazione tra il Regionale di Trenitalia e Busitalia, società del Polo Passeggeri Gruppo FS Italiane.

Ogni giorno corse bus coordinate con i voli in partenza e in arrivo all’aeroporto San Francesco, con possibilità di interscambio bus-treno sia nella stazione di Perugia, sia in quella di Assisi, elemento questo che ha contribuito alla crescita dell’Airlink come valida alternativa al mezzo privato. Circa 108 aerei a settimana serviti da Umbria Airlink, con un modello orario che ottimizza i tempi di viaggio: 28 minuti dalla stazione FS Perugia Fontivegge e 17 da quella di Assisi.

Gli orari delle soluzioni di viaggio sono consultabili, ed i biglietti acquistabili in unica soluzione selezionando “Perugia Aeroporto” su tutti i canali di vendita di Trenitalia: dal sito all’App, dalle biglietterie alle emettitrici self-service, dalle agenzie di viaggio e punti vendita affiliati, inclusi i portali di acquisto rivolti alla clientela internazionale. Inoltre, il biglietto può essere acquistato a bordo del bus senza maggiorazione di prezzo e presso le biglietterie Busitalia.

Tariffe convenienti: al prezzo del treno prescelto, Regionale o Intercity, si aggiunge la tariffa promozionale di 5 euro per i collegamenti bus sia da Perugia che da Assisi verso aeroporto e viceversa. Sui treni e sul bus i ragazzi dai 4 ai 12 anni non compiuti pagano la metà, mentre i bambini under 4 viaggiano gratuitamente.

Gli autobus Umbria Airlink, riconoscibili dalla livrea rossa Airlink, sono pensati anche per i turisti: oltre agli elevati standard prestazionali e al comfort di viaggio, ampi spazi per i bagagli e lo stato dei voli real time nei monitor di bordo.