C’è tempo fino al 31 gennaio per partecipare al concorso “L’arte di fare gentilezza” rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Terni.

Il bando, promosso dal Centro socio culturale Quartiere Polymer e dall’Associazione SOS Soccorso Opere Sociali, in collaborazione con il Cesvol Umbria e il Comune di Terni, vuole stimolare una riflessione sul valore individuale e collettivo di questa attitudine verso l’altro e dare al tempo stesso centralità al protagonismo delle nuove generazioni, per contribuire alla formazione di cittadini consapevoli, responsabili e soggetti attivi del mutamento sociale.

Bambini e ragazzi potranno raccontare la gentilezza con temi, filastrocche e racconti, con disegni, foto, fumetti e quadri oppure con sport sociali e cortometraggi.

Tra gli elaborati presentati ne verranno premiati sei, due per ognuna delle tre tecniche espressive individuate, letteraria, immagini, multimediale, attraverso le quali i gruppi classe potranno raccontare i propri vissuti e interpretare esperienze e situazioni di amicizia, aiuto, cura, affetto.

Gli elaborati scelti dalla giuria riceveranno in premio un buono acquisto del valore di 200 euro da utilizzare per materiale a sostegno delle attività didattiche delle classi vincitrici.

Info dettagliate: Cesvol 0744 812786; Marcello Bizzotti 348 4336158; www.cesvolumbria.org