Supera i 420mila euro, finanziati con fondi Psr, il progetto per la riqualificazione di Strada di Colle Maggio, un’importante strada comunale il cui cantiere è finalizzato alla messa in sicurezza e al miglioramento delle pavimentazioni. A darne notizia è il Comune che definisce i lavori “un’operazione inevitabile viste le condizioni della strada che ad oggi rappresentano un concreto pericolo per la sicurezza dei cittadini che vi transitano.

Si tratta – dice sempre il Comune – di un’opera molto importante, attesa da anni, che permetterà di migliorare la viabilità e chiudere l’anello di collegamento tra i quartieri di San Nicolò e Configni con Acquasparta. Una strada fondamentale che rappresenta anche una valida alternativa all’attuale Strada Nuova di Configni “impianti sportivi”. Altro progetto in fase di avvio è quello della riqualificazione del parco giochi di Via Roma grazie al finanziamento di 30mila euro dal “Programma di Riqualificazione e decoro urbano del verde pubblico” varato dalla Regione Umbria. Il progetto prevede la messa in sicurezza del parco e la riqualificazione dell’area, oltre al miglioramento della zona giochi e degli spazi per la sosta, la lettura e la socializzazione.

“È un bel risultato che renderà il parco di Via Roma un luogo finalmente più accogliente e sicuro, come auspicato e richiesto da molti genitori”, commenta il Sindaco Giovanni Montani. “Era un nostro obiettivo e anche questo è stato centrato grazie alla collaborazione della Regione”, conclude Montani.