nche quest’anno Confartigianato e Coldiretti realizzano l’iniziativa, giunta ormai alla terza edizione, consistente nella ideazione e realizzazione di statuine per il presepe dedicate alle professioni caratteristiche dei mondi dell’artigianato e dell’agricoltura. Un modo simbolico che risponde allo spirito del Natale e fa riflettere sul valore del lavoro artigiano e agricolo in grado di coniugare tradizione e innovazione e dare contemporaneamente risposte alle nuove esigenze dei mercati e dei settori produttivi.

Interpretando al meglio questo spirito per questa edizione si è scelto di rappresentare un’imprenditrice nel settore della manutenzione del verde offrendo una chiave di lettura moderna e sostenibile di una essenziale professione artigiana, custode del nostro patrimonio verde e della biodiversità.

La cerimonia di consegna in dono del pregevole manufatto realizzato dal Maestro artigiano leccese Claudio Riso alla Diocesi di Orvieto – Todi nelle mani del Vescovo Mons. Gualtiero Sigismondi da parte del Direttore di Confartigianato Terni Michele Medori e del Presidente di Coldiretti Terni Paolo Lanzi si è svolta presso la Sede di Confartigianato a Todi.

Per quanto riguarda invece la Diocesi di Terni, Narni, Amelia Sabato 17 dicembre presso la sala conferenze di Confartigianato Terni la cerimonia di consegna della statuina nelle mani del Vicario Generale Mons. Salvatore Ferdinandi da parte del Presidente di Confartigianato Terni Mauro Franceschini e del Presidente di Coldiretti Terni Paolo Lanzi si è svolta a coronamento di una mattinata dedicata alle iniziative natalizie con la celebrazione della Santa messa di Natale e l’inaugurazione della tradizionale mostra dei presepi artigiani che sarà visitabile dal 17 Dicembre 2022 all’8 Gennaio 2023 presso la sede Provinciale di Confartigianato in Via Luigi Casale, 9 al mattino ore 8:30 alle 13:00, pomeriggio 14:30 – 18:00 (chiuso nei giorni festivi).