La Regione dell’Umbria ha reso noto che su 969 passeggeri sottoposti a controllo del Green pass lunedì 6 dicembre prima di salire sui mezzi pubblici, 648 in provincia di Perugia e 321 in quella di Terni, solo 16 sono state trovate sprovviste di certificazione valida e non hanno potuto avere accesso a bordo.

Martedì sono invece stati controllati 969 clienti, riscontrando la presenza di 21 sprovvisti.