Dopo i due centri estivi realizzati da luglio a settembre al Centro Sociale “Cesure” di Terni e di Narni-Scalo, con oltre mille e cinquecento presenze totali, e l’incontro tra diverse generazioni grazie ai “Nonni di Comunità”, i due corsi gratuiti di digitalizzazione ancora in corso al Centro Sociale “Quartiere Polymer” e “Ferriera” di Terni e il percorso di supporto psicosociale in corso ad Arrone, in questi giorni partono altre tre attività, tutte nel centro di Terni.

Ogni martedì e mercoledì, dalle 16 alle 18, nei locali del centro sociale Volta, alla ex Foresteria di corso Tacito, si svolge il corso gratuito di supporto extrascolastico.

Da venerdì 5 novembre, tutti i martedì e venerdì, dalle 10 alle 12, nella sala Digipass della Biblioteca Comunale di Terni, appuntamento con “Nonni in rete: corso gratuito di digitalizzazione”.

Da lunedì 8 novembre, ogni lunedì, dalle 15 e 3 alle 17 e 30, sempre in Bct, il “Percorso gratuito di supporto psicosociale”.

Le iniziative sono organizzate dalla struttura comprensoriale Ancescao “Umbria Sud” nell’ambito del progetto “Resilienza Intergenerazionale: nuove opportunità per crescere insieme nella fase post Covid-19” finanziato dalla Regione Umbria con risorse del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e realizzato in collaborazione con Auser Umbria, Anteas Umbria, Cgil Perugia, Terni Digital Aps e Relazion’Arti Aps.

Per info e iscrizioni: 3939890599 – mail ancescaotna@gmail.com