Grande successo per il CIRCOLO CANOTTIERI PIEDILUCO al 32° Festival dei Giovani disputato sulle acque del lago di Varese che ha visto gareggiare, dal 2 al 4 luglio, 1800 atleti dagli 11 ai 14 anni provenienti da 127 società d’Italia.

Il Team di Piediluco, presente con 7 atleti, si è aggiudicato 10 ORI, 3 BRONZI e 1 ARGENTO.

Due oro sono stati conquistati dal veterano del gruppo Filippo Cresta nella categoria Cadetti M; Doppietta di ori, vinti in scioltezza, anche per Federico Angeletti nella Categoria Allievi B2 e podio per il fratello Alessandro che nella categoria Allievi C conquista due ori dopo una intensa ma ragionata ed entusiasmante corsa.

Stessa sorte per Elia Graziani che, come una freccia, conquista due ori in totale solitudine; grande sorpresa per la grinta di Lorenzo Petrollini che, nella categoria allievi C, prende due meritatissime medaglie di bronzo; una medaglia d’ argento e una di bronzo per l’allievo B2 David Fedeli che alla sua prima gara Nazionale ha gareggiato da esperto vogatore.

Ad un soffio dal podio in entrambe le gare disputate Edoardo Mirra, già motivatissimo attendendo la rivincita nella prossima gara nazionale che si terrà nel bacino di Sabaudia a fine Settembre.

A completare il bottino, l’oro di Elia Graziani e Alessandro Angeletti nel doppio Allievi C che con una gara di tattica hanno fatto il vuoto sorprendendo i propri avversari con un fantastico aumento di colpi negli ultimi 250 metri di regata.

“I ragazzi crescono grazie all’impegno e alla serietà che dimostrano ogni giorno negli allenamenti” è il commento dei tecnici ora impegnati anche nei corsi estivi di avviamento al canottaggio per i numerosi giovani e meno giovani che vogliono cimentarsi in questo fantastico sport.