Ginevra Testasecca di ritorno dal ritiro degli azzurrini a Cascia dal 26 al 30 Aprile esprime il suo entusiasmo per il ritorno in pedana in occasione delle gare zonali a cui ha partecipato nei weekend del 10-11 e 17-18 aprile e nelle quali si è qualificata ai Campionati Italiani per le categorie Cadetti, Giovani ed Assoluti.

Così le sue parole: “Dopo tanto tempo ho rivissuto quelle emozioni legate alle gare che mi mancavano ormai da più di un anno. La voglia di tornare in pedana è stata molto importante e decisiva per queste mie qualificazioni. La mia attenzione ora è concentrata sui prossimi appuntamenti dei Campionati Italiani che sono previsti a Riccione per la categorie Cadetti e Giovani e a Cassino per la categoria Assoluti”.

Il maestro Leonardo Sciarpa si congratula con la propria allieva:

“Ginevra ha tirato molto bene, si è saputa destreggiare egregiamente in tutte le situazioni. È una ragazza molto concentrata sui propri obbiettivi e non si lascia sopraffare dalle emozioni , mantenendo durante la gara un importante lucidità che le permette di raggiungere i risultati prefissati. Il presupposto attuale è quello di mantenere la parte alte della classifica, mentre gli obbiettivi a lungo termine sono quelli di collezionare titoli a livello nazionale ed internazionale. Ginevra Testasecca dal prossimo anno sarà l’atleta più giovane della sua categoria”.