“Mi auguro che non sia una Ternana con la pancia piena, ma con la voglia di continuare a fare dei record. E’ il nostro obiettivo da qui a fine stagione”: a dirlo è stato l’allenatore dei rossoverdi, Cristiano Lucarelli, alla vigilia dell’incontro contro la Turris in programma domenica alle 15 a Torre del Greco.

Già dal 3 aprile matematicamente promossa in serie B, a tre giornate alla fine del campionato la Ternana, statistiche alla mano, mira dunque a raggiungere altri traguardi. A partire dal record di punti conquistati in un campionato di C, in mano al Foggia (85 nel campionato 2016-2017 a 20 squadre). La squadra di Lucarelli è al momento a 84 punti, 21 in più dell’Avellino secondo in classifica.

Domani, secondo il tecnico toscano, i rossoverdi dovranno comunque “faticare per portare a casa un risultato positivo”.

“Affrontiamo una squadra che ha bisogno degli ultimi punti salvezza – ha detto in un video diffuso dall’ufficio stampa della società – vorranno certificarla e fare una bella figura”.

La Ternana vanta ad oggi 26 vittorie in campionato (di cui 12 in trasferta) e una sola sconfitta. Sono 87 le reti segnate e 26 quelle subite.