La Ternana torna a volare facendo di nuovo il vuoto alle sue spalle, nella classifica del girone C della serie C.

I rossoverdi di Cristiano Lucarelli, si sono imposti per 2-1 al Bari, al termine di una gara davvero intensa, che aveva visto gli ospiti in vantaggio dopo appena due minuti con Maita. Tutto è cambiato nell’ultimo quarto d’ora dell’incontro, quando la Ternana ha spinto con convinzione verso la parta avversaria.

Dopo il pareggio, grazie ad un colpo di testa di Kontek (era il 37’ del s.t.) la squadra di Lucarelli è riuscita a portare a casa l’intera posta con magistrale gol del capitano Marino Defendi, bravo a infilare in rete – con destro al volo – un lancio millimetrico di Mammarella.

Alla fine grande e meritata festa rossoverde sul prato del Liberati.