Tadej Pogacar, in 3h 51’24″, ha vinto la 4/a tappa della 56/a Tirreno-Adriatico di ciclismo, da Terni fino ai 1.450 metri d’altezza di Prati di Tivo (Teramo), lunga 148 chilometri.

Lo sloveno, che sul traguardo ha preceduto di 6″ il campione in carica inglese Simon Yates, è la nuova maglia azzurra di leader della ‘Corsa dei due mari’, con il tempo di

17 h53′ 21″ e con un vantaggio di 35″ sul belga Wout Van Aert. Con lo stesso distacco anche il colombiano Sergio Higuita.