Un debutto che rende orgoglioso tutto il Circolo Lavoratori Terni e la ginnastica artistica regionale.

Per la prima volta, infatti, una squadra umbra ha partecipato al Campionato nazionale di Serie C, Zona Tecnica 4 – categoria Junior – che si è svolto sabato 27 febbraio a Fermo.

Si è trattato della prima di tre tappe: le successive si svolgeranno nelle Marche e in Emilia Romagna a fine marzo e a fine aprile.

Il CLT è stata, quindi, l’unica società dell’Umbria presente al Campionato, partecipando con una squadra di giovanissime: Lavinia Cianchini, Annaluna Bonifazi, Mariavittoria De Virgilio, Daria Vitaloni e Elisa Canali, accompagnate dai tecnici Francesca Chiapperini e Valentina Federici.

Bravissime le atlete gialloblù che hanno ottenuto un meritato 11° posto di squadra, con un’eccellente prestazione alla trave delle ginnaste Annaluna e Lavinia che hanno ottenuto il 1° e 2° posto di specialità.

Soddisfacenti le prestazioni di Mariavittoria, Daria e Elisa, che hanno eseguito gli esercizi con grinta e determinazione, apportando un fattivo contributo alla squadra.

Peccato per il fermo delle compagnie Matilde Spina e Mia Farinacci per infortunio, che sicuramente si riscatteranno nelle prossime prove.

Un plauso a tutta la squadra, pronta a migliorarsi per affrontare la 2^ prova del campionato di serie C che si disputerà il 27 marzo sempre a Fermo.