La Ternana perde la propria imbattibilità nel girone C del campionato di serie C, che comunque continua saldamente a guidare. Una imbattibilità che durava da 25 turni giocati (19 vittorie, 5 pareggi e la sconfitta odierna) ed uno da recuperare (con il Potenza).

I rossoverdi, sono infatti stati superati per 2-1 dal Catanzaro nella gara disputata – nel pomeriggio- allo stadio “Ceravolo” della città calabrese.

Al primo minuto della ripresa, Boben (di testa) aveva pareggiato (su gran palla di Partipilo) l’iniziale rete del Catanzaro (Curiale al 27’). Poi al 13’esimo della seconda frazione di gioco il nuovo e definitivo vantaggio dei padroni di casa con Carlini.

La Ternana, attende ora di sapere se potrà tornare in campo mercoledi prossimo per affrontare la Cavese, alle prese – però – con alcuni casi covid. La gara è in forte dubbio.