Dodicesimo posto per il portacolori dell’#iloverun Athletic Terni, Gianfilippo Grillo, al campionato italiano Fidal di Maratona a Reggio Emilia. Grillo ha completato il percorso in 2h 25′ 49″ ottenendo il 16° posto assoluto. Primo sul traguardo l’atleta del Burundi Olivier Irabaruta con il tempo di 2h 12′ 41″ davanti al connazionale Onesphore Nzikwinkunda con 2h 14′ 18″. Terzo assoluto e primo degli italiani Giovanni Grano in 2h 14′ 31″. Lo scorso anno la maratona di Reggio Emilia aveva riunito ben 3.000 partecipanti, ma a causa dell’emergenza Covid-19 la 25° edizione è stata rinviata all’anno prossimo. Si è corso quindi soltanto il campionato italiano di specialità con 150 atleti.

Gara molto competitiva visto che i tempi minimi di ammissione erano 2h 45′ per gli uomini e 3h 15′ per le donne. Il percorso di 42,195 chilometri prevedeva un anello da ripetere quattro volte. Tra le misure anti-Covid previste dagli organizzatori, la chiusura al pubblico della zona gara e l’effettuazione di tamponi rapidi su tutti i partecipanti al momento del ritiro del pettorale. Il tempo di Gianfilippo Grillo, uno dei migliori tempi di sempre dei ternani nella maratona, conferma ancora una volta la crescita costante del portacolori dell’#iloverun Athletic Terni.

Bravo Grillo a tenere un ritmo costante e regolare, aumentando l’andatura nella seconda parte di gara quando è riuscito ad allungare il passo con successo. Peccato per un piccolo dolore intercostale che lo ha rallentato negli ultimi 2 chilometri, facendogli perdere almeno due posizioni. “Peccato nel finale dove ho perso almeno 25 secondi, ma ci può stare e va bene così. E’ stata una gara molto competitiva – il commento di Grillo – per un atleta, soprattutto di questi tempi, una gara su questi ritmi può significare molto. A maggior ragione è un risultato ancor più di valore, perchè trovare gare di questo tipo in un periodo difficile come questo è praticamente impossibile ed allenarsi è molto difficile. La cosa più bella è stata tornare a gareggiare in gruppo”.

Congratulazioni a Grillo sono arrivate dal presidente dell#iloverun Athletic Terni, Leonardo Bordoni: “Uno dei migliori tempi di sempre dei ternani nella maratona, che conferma ancora una volta la crescita costante del nostro atleta” ha detto.