“I valori fondanti del mondo dello sport, come impegno, sacrificio e spirito di squadra, possono e devono essere uno stimolo e un supporto per tutti in questi difficili momenti”. Lo ha detto l’assessore allo Sport della Regione Umbria, Paola Agabiti, in occasione della Giornata internazionale dello Sport per lo sviluppo e la pace.

“Celebrare questa importante giornata nonostante l’attività sportiva dilettantistica e professionistica sia sospesa – sottolinea la Agabiti – rappresenta l’occasione per dedicare un pensiero a tutti coloro che, attraverso l’attività motoria, contribuiscono a costruire ogni giorno comunità attive, inclusive e solidali. Per questo stiamo lavorando per definire ogni strumento utile per sostenere le società, le associazioni e i circoli che consentono ogni giorno ai cittadini umbri di poter fare attività sportiva. Si tratta – conclude – di un patrimonio di passione, esperienza e competenze che va difeso e tutelato”.