Importanti riconoscimenti per gli atleti tesserati per la Polisportiva Ternana al Gran Galà organizzato dalla Fijlkam, Federazione Italiana Lotta Judo Karate Arti Marziali “Premio Ernesto Giaverina Umbria Olimpica”. Presso la sala dei Notari di Perugia, sono stati infatti premiati gli atleti che maggiormente si sono distinti, a livello junior e senior nelle discipline affiliate alla Fijlkam.

La nostra società porta a casa quattro riconoscimenti. Per la sezione karate, diretta da Luigi Gigante, doppio riconoscimento: il primo alla sezione in generale, che si è meritata il premio “Giovani 2.0” quale società che ha fatto registrare il maggior incremento di atleti Under 18 in Umbria. Il riconoscimento prevedeva anche un contributo economico di 150 euro.

Il secondo riconoscimento invece è andato ad Edoardo Piccioni, atleta di punta della sezione: il giovane spoletino ha ricevuto il premio “Umbria di bronzo” per i grandi risultati ottenuti, su tutti il bronzo all’Open di Basilea dello scorso settembre.

Anche la sezione Judo, diretta da Roberto Colombini torna a casa con due prestigiosi premi: il tecnico Alessandro Cervelli ha ricevuto il riconoscimento per la promozione della disciplina a livello giovanile sul territorio, mentre l’atleta Jacopo Desiderio è stato premiato per i risultati centrati nel corso dell’anno solare.

Il presidente della Polisportiva Ternana Maurizio Sciarrini, nel complimentarsi con le due sezioni per i progressi ed i risultati, sottolinea come i riconoscimenti siano motivo di grande orgoglio per tutta la società sportiva e siano frutto del lavoro e della programmazione costa