Fabio Laoreti non è più il presidente dell’Amatori Podistica Terni lo ha fatto sapere con un post su Facebook

Cari soci,

ho deciso di rassegnare le dimissioni da Presidente di questo glorioso gruppo; una decisione sofferta ma allo stesso tempo ben ponderata, pensata e travagliata nel corso di questa calda estate 2019. La motivazione principale e’ personale e non e’ assolutamente causata da traumi interni al C.D. o al gruppo stesso. Ovviamente, come membro del Consiglio Direttivo, mi rendo disponibile nel portare avanti tutto il lavoro necessario e occorrente per l’associazione, che e’ la mia seconda famiglia, e per la Maratona di San Valentino, che sento molto vicina avendola pensata insieme a Marcello Vettese nel lontano 2009. Un evento questo che all’epoca fu’ subito percepito, dall’allora Presidente Giuliano Fiorini, dai Vice Presidenti Stefano Macchietti e Giuliano Gennari, dal Consiglio Direttivo e da tutto il gruppo, come un’opportunita’ per la nostra Citta’, rivelandosi una scelta complessa ma allo stesso tempo giusta. Uno sforzo che fu’ apprezzato e condiviso anche dai soggetti istituzionali. Riunioni, decisioni, rischi e tanto lavoro alla fine ci hanno accompagnato con successo alla decima edizione che si svolgera’ il prossimo anno. Nel frattempo abbiamo portato avanti le storiche manifestazioni dell’APT: Corsa della Befana, Maratona delle Acque e Circuito dell’Acciaio, aggiungendo il Run By night di Beneficenza e tante altre attivita’ minori ma sempre importanti per il gruppo stesso. Si e’ passati poi dai 120 soci del 2011 agli oltre 300 attuali, nonostante le vicissitudini interne del 2016.
Nel corso della passata Consigliatura in me era subentrata gia’ una certa stanchezza per le tante attivita’ da gestire, ma percepivo che quello non era il momento adatto per lasciare; vi era con un nuovo CD da formare, con diverse figure nuove e giovani da amalgamare alla grande esperienza degli storici.
Adesso, con il Run & Walk by Night di prossimo svolgimento, siamo in un periodo non complesso, a 6 mesi dall’insediamento del nuovo CD e a 6 mesi dalla Maratona di San Valentino, l’evento piu’ impegnativo e prestigioso del nostro gruppo.
Sono iscritto dal 2003, sedici anni fa’ c’era ancora Giocondo Talamonti Presidente, faccio parte del CD dal 2007 e ne sono Presidente dal 2011, penso sia umano ed anche giusto lasciare questa carica. L’Amatori Podistica non e’ un associazione “personale”, ma la sua forza sono i valori di riferimento ed i soci stessi.
Nella vita ci sono parentesi che si aprono e poi sono destinate a chiudersi (per me parzialmente), l’importante e’ che quando questo accade sia un bel momento. Come questo.
In me riaffiorano mille ricordi che voglio assaporare lentamente, oggi comunque sento la necessita’ di dover ringraziare i tanti soci che in questi anni hanno dato tanto all’APT ed al suo Presidente; in particolare, non me ne vogliano gli altri, ovviamente Marcello, che conobbi alla maratona di Roma del 2004 per poi essere presente quotidianamente per i tanti aspetti organizzativi e non solo. Un ringraziamento va inoltre alla mia famiglia che mi ha incoraggiato e sostenuto. In questo momento avverto la necessita’ di sentirmi piu’ libero mentalmente, ma, come ho espresso prima, saro’ sempre operativo ed a disposizione del nuovo Presidente e per i colori Gialloblu. Sono certo che con la nuova sede, che a breve sara’ disponibile, ed il futuro Presidente a cui auguro un buon lavoro, si aprirà una nuova fase piena di successi per l’APT.

Un caro saluto.

Fabio Laoreti