Ottimo risultato per la formazione Berretti della Ternana che, questo pomeriggio, ha pareggiato 1-1 in casa del Catania la gara di andata della semifinale scudetto. Tutto è accaduto nel secondo tempo.

Dopo il momentaneo vantaggio dei siciliani grazie ad un calcio di rigore, prima respinto dal portiere Vitali e poi ribadito in rete, i giovani rossoverdi guidati in panchina da Ferruccio Mariani, hanno impattato realizzando – a loro volta – un penalty trasformato da Filipponi.

Il ritorno si giocherà – a porte chiuse – al “Mario Cicioni” di Campitello, sabato 1° giugno, alle 15.