Il capitano della Ternana Marino Defendi ha prolungato il contratto che lo lega alla società rossoverde per altre due stagioni, fino al 30 giugno 2021.

Il giocatore, che ha sottoscritto il documento alla presenza del vice presidente della Ternana calcio, Paolo Tagliavento, si è detto “felice e orgoglioso” della scelta compiuta. “E’ un momento delicato – spiega dal sito ufficiale della società – la squadra non sta ottenendo i risultati che tutti ci aspettavamo, noi calciatori, la società e, naturalmente, i tifosi. Anche per questo motivo aver prolungato il contratto, che mi farà restare in rossoverde altre due stagioni – aggiunge Defendi – rappresenta per me un motivo di orgoglio. I rinnovi di contratto – continua il capitano – sono un evento piuttosto raro; se il presidente Bendecchi, il vice Tagliavento ed il diesse Leone hanno voluto farmi questa proposta, che ho accettato con entusiasmo, non posso che esserne felice – aggiunge – evidentemente hanno fiducia e stima nei miei confronti, peraltro ricambiate. Da parte mia garantirò massimo impegno come fatto in questi 3 anni, sperando anche che la squadra possa avere un pizzico di fortuna in più, in un momento in cui stiamo raccogliendo meno di quanto meriteremmo. Questo prolungamento – prosegue – mi responsabilizza ancora di più e spero di contribuire anche alla crescita dei più giovani. Sono consapevole di essere fortunato perché vivo in una città che mi piace – conclude Marino Defendi – con un pubblico appassionato ed una società che ha progetti seri per il futuro. Non potevo sperare in nulla di meglio”.

foto Ternana Calcio