E’ stata una cerimonia molto partecipata e sentita quella che si è svolta stamane al percorso verde di Pian di Massiano, a Perugia, in occasione dell’intitolazione dell’area a Leonardo Cenci, il runner perugino morto di cancro esattamente due mesi fa, il 30 gennaio.

Alla cerimonia erano presenti tutte le istituzioni locali, dall’amministrazione comunale alla prefettura, la questura e le forze dell’ordine, ma soprattutto molti cittadini e sportivi che non hanno voluto mancare anche questa occasione per far sentire il proprio affetto per Leo e la vicinanza alla sua famiglia, la madre Orietta, il papà Sergio, il fratello Federico, con la moglie e i figli.