Nuova convocazione tricolore per Matteo Mulas. L’atleta del Circolo Canottieri Terni, è stato infatti chiamato dal Direttore tecnico Francesco Cattaneo per partecipare al raduno olimpico e paralimpico che, da ieri e fino al 24 febbraio, si sta svolgendo a Sabaudia.

Dopo l’oro agli Europei di Glasgow e l’argento mondiale a Plovdiv con il 4 pesi leggeri, l’obiettivo per il forte canottiere ternano è ora il Mondiale di qualificazione olimpica di Linz, in Austria, che si terrà a fine agosto.