Servirà per le attività scolastiche e per le associazioni sportive la palestra dell’istituto comprensivo “G. Fanciulli” di Arrone. I lavori di miglioramento energetico sono stati inaugurati – questa mattina – dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, e dal sindaco di Arrone, Loreto Fioretti, alla presenza della Giunta e del Consiglio comunale, delle autorità religiose e civili, dei dirigenti e degli insegnanti della scuola e dei bambini che frequentano la scuola.

Con un investimento di 156 mila euro è stata potenziata la resa energetica della palestra grazie ai lavori finanziati dalla Regione con fondi europei che hanno interessato la sostituzione della caldaia, degli impianti di riscaldamento, degli infissi e dell’illuminazione con nuove lampade a led.

“È un risultato molto importante – ha dichiarato il sindaco Fioretti – sia per la scuola che per le realtà sportive del territorio che possono utilizzarla durante tutta la giornata. Grazie alla Regione abbiamo potuto realizzare qualcosa che da soli per noi sarebbe stato impossibile. Quelli inaugurati oggi – ha sottolineato il sindaco – si inseriscono in un parco lavori per le scuole sul quale in questi anni abbiamo investito complessivamente 600mila euro”.