La vittoria con il Colleferro è servita a rompere il ghiaccio e ora la Seniores dell’Italica Rugby cerca continuità nella 4° giornata del campionato di Serie C Girone G. Un campionato che nasconde insidie dietro l’angolo in ogni partita, come dimostrano le sconfitte nei primi due turni contro Viterbo e Anzio, avversari che erano alla portata dei ragazzi di coach Pariboni, troppo fallosi e imprecisi tanto da compromettere il risultato finale. La frenesia ha caratterizzato anche il match con il Colleferro giocato al campo di via del Cardellino a Borgo Rivo ma ci ha pensato il calcio di Frittella a pochi minuti dal termine a regalare la prima sospirata vittoria. Prima di una lunga serie si augurano i ragazzi di Terni, Young Rieti e Guardia Martana attesi domenica in trasferta in casa dell’Arnold Rugby. La compagine romana ha 10 punti in classifica contro i 5 dell’Italica (4 per la vittoria con Colleferro e 1 punto bonus sconfitta contro Viterbo) frutto delle vittorie 20-0 in casa del Latina all’esordio e del 40-7 in casa contro Roma Urbe alla seconda giornata. Ma a dimostrazione del grande equilibrio che regna nel girone, alla terza giornata è arrivata una sonora sconfitta (28-12) in casa della Lazio Cadetta. A comandare la classifica con 14 punti e 3 vittorie in altrettante partite è il Roma Rugby che riceve il Civita Castellana. Restano a riposo le formazioni Juniores dell’Italica Under 16 e Under 18 così come gli Under 14 del Terni Rugby Pol. Virgilio Maroso e il mini rugby compresi gli Under 12. La prevista partita del 10 novembre a Perugia con il CUS Perugia dell’Under 14 è spostata a mercoledì 14 novembre alle ore 18 sempre a Pian di Massiano per la concomitanza dell’impegno della Nazionale a Firenze contro la Georgia.

SERIE C GIRONE G – 4° GIORNATA

US Roma Rugby – Amatori Civita Castellana

Rugby Anzio Club – Unione Rugby L’Aquila

Pescara Rugby – Rugby Club Latina

Rugby Viterbo – Roma Urbe Rugby

Arnold Roma Rugby – Italica Rugby

Colleferro Rugby – Lazio Rugby Cadetta

CLASSIFICA

US Roma Rugby 14 punti; Colleferro, Arnold Roma Rugby, Rugby Viterbo, Lazio Rugby Cadetta 10 punti; Amatori Civita Castellana, Italica Rugby 5 punti; Rugby Anzio Club 2 punti; Rugby Club Latina, Pescara Rugby 1 punti; Unione Rugby L’Aquila, Roma Urbe Rugby 0 punti