Il Consiglio di Stato ha respinto l’istanza cautelare presentata dalla Ternana calcio contro la bocciatura, da parte del Tar del Lazio, del ricorso relativo al format della serie B a 19 squadre. Questo significa che dunque si può giocare la quarta giornata di serie C.

La discussione dell’istanza, in camera di consiglio, è stata fissata dal massimo organo della giustizia amministrativa per l’11 ottobre prossimo.

Nel frattempo, lo ricordiamo, la Ternana è in attesa del responso del Tribunale federale nazionale, davanti al quale la questione del blocco dei ripescaggi è stata discussa dopo il rinvio da parte del Tar.