La sesta giornata di gara dei Campionati del Mondo Wuxi2018 incorona Alessio Foconi campione del Mondo di fioretto maschile. E’ la quarta medaglia per l’Italia, la terza d’oro in questa spedizione in terra cinese, e la prima in un Mondiale per il fiorettista ternano che, dopo aver a lungo bussato alle porte della Nazionale, ha colto le occasioni offertegli dal Commissario tecnico Andrea Cipressa da dopo i GIochi di Rio2016 ed, oggi, sale sul tetto del Mondo dimostrando il suo talento e sfoderando il sorriso che non è mai mancato sul suo viso.

Alessio Foconi apre le braccia in segno di vittoria alla stoccata del 15-8 con cui conclude la finale contro il 35enne britannico Richard Kruse e scala il podio sino al gradino più alto.La medaglia d’oro va al collo del fiorettista dell’Aeronautica Militare, classe 1989, che, con questo successo, conquista anche la Coppa del Mondo di specialità.

Il ternano, numero 1 del tabellone e numero 2 del ranking mondiale, era giunto in finale superando in semifinale l’ostico sudcoreano Jun Heo per 15-12, dando continuità al successo ottenuto ai quarti contro il francese Enzo Lefort col punteggio di 15-8, che gli ha dato la certezza di salire sul podio.
Il neo campione del Mondo aveva iniziato la sua giornata superando per 15-11 il plurititolato tedesco Peter Joppich col punteggio di 15-11. In sequenza ha poi vinto per 15-1 il match contro il polacco Siess e poi, per 15-12, l’assalto del tabellone dei 16 contro il canadese Maximilien Van Haaster.